La dispersione della luce nello spazio

on 13 October 2012.

 

Se la dispersione di vuoto? Dispone la diversa velocità di propagazione delle onde di frequenza diversa, o lo stesso?

 Un raggio di luce nel materiale sottoposto a dispersione. In un prisma, per esempio, un fascio di bianco (complesso) di luce sono spazialmente separati per differenti angoli di rifrazione dei raggi a lunghezze d'onda diverse.

 Sebbene recenti studi non hanno rivelato la dispersione della luce nel vuoto, ci si può aspettare che verrà rilevato. Abbastanza per rinunciare l'approccio al vuoto come il vuoto, di accettare la possibilità di dispersione. Nello spazio (Galactic, extragalattica) inevitabile dispersione delle onde elettromagnetiche. I campi magnetici ed elettrici, campi gravitazionali, la presenza inevitabile di dispersione di particelle diverse rende fenomeno necessario deve. Questo è solo il valore delle sue menzogne ​​più probabili al di là delle capacità dei dispositivi moderni. L'autore cerca di giustificare il modo in cui, diversi da quelli usati oggi per rilevare la dispersione vuoto.

Consideriamo in primo luogo la dispersione della luce nel mezzo.

 Immaginate un breve impulso di luce bianca. Questo impulso entra nella sostanza trasparente, il fascio è normalmente incidente.

 Avanti con la massima velocità di movimento onde infrarosse, poi più lentamente rosso, l'arancio è anche più lento, più - più lento giallo, ma più lenta-verde, molto SLOW blu, blu scuro e viola il posteriore. Se si perde un fascio di luce attraverso una sostanza trasparente, è abbastanza lungo, quindi l'uscita da esso si ottiene spazialmente gruppi separati di diversi colori. Al ricevitore, questi gruppi arriveranno in tempi diversi! La differenza nei tempi di arrivo dei gruppi, è possibile trovare la velocità della luce in materia, o (se la sostanza è nota) per trovare la lunghezza del percorso in mezzo.

 Lasciate analizzatore ricevitore in grado di rilevare l'arrivo di pacchi di colore, ma può anche misurare il tempo tra le schede arrivi. Chiaramente, si provvederà a registrare il seriale parrocchia infrarossi, poi rosso, poi arancione, ecc raggi.

Ora prendete la sorgente di luce è molto remota, ma piuttosto fonte luminosa come una stella. Non adatto ad ogni stella. Il fatto è che a questo punto nel tempo ai raggi caduta del ricevitore emessi in tempi diversi. Se la partenza blu dal rosso, il ricevitore si accende il rosso stesso tempo emesso a B e di un blu emessa e il Momento di parte

Lo spettro più ampio della radiazione dalla sorgente, la più accurata si può spendere itzmereniya. Se, per esempio, la fonte che emette raggi infrarossi, luce visibile e raggi X sono i raggi, la precisione aumenta significativamente.

Di luce proveniente dalla stella formerà un breve impulso. Inoltre, l'organizzazione di questo impulso si verifichi in un posto dove c'è una stella. Allora solo questo breve impulso e sarà oggetto di studio e di analisi, e l'unico da analizzare dispersione dell'onda. Supernova? molto un processo casuale. Pulsar? Se è il presupposto che le fluttuazioni osservate da una conseguenza della stella, che è, siamo in un proiettore fascio rotante, l'effetto di dispersione non viene rilevato. Eclipse? Probabilmente. Fisiche stelle variabili? Forse, se la varianza è significativa.

Quindi, supponiamo di osservare la rotazione attorno ad un componente invisibile visibile, e sono disposte in modo che la componente visibile è coperta regolarmente invisibile. Attesa - l'aspetto del componente visibile a causa della invisibile. Prendiamo la distanza della stella nei 1000 anni-luce.

Star Struck dai componenti invisibili. Se vi è una dispersione di luce, il primo a venire segnale a bassa frequenza - rosso. Poi, su uno sfondo rosso si sovrappongono in arancione ordine, giallo, verde, ecc Cioè, se si fa un spettrogramma, maggiore frequenza dei segnali venga visualizzata nel corso del tempo.

L'aspetto del eclissi per questo motivo sarà rosso. (Red Dawn!). Care è in eclissi, quando il primo scompare rosso (il più veloce), è di colore blu.

Supponiamo che la varianza del vuoto (spazio) è così piccola che in laboratorio è impossibile rilevare. Infatti, la velocità della luce non è definito, i dati ottenuti in diversi laboratori diversi o anche nello stesso laboratorio, ma in tempi diversi. Quanto più e sperimentare con fasci di diverse lunghezze d'onda.

Spiridonov OP nel libro "Le costanti fisiche fondamentali," High School, 1991, p.124. riporta i risultati di esperimenti sulla velocità di propagazione rispetto a raggi gamma con un'energia di 7 GeV e luce visibile. La differenza relativa velocità è inferiore (1,8 -0,6) x10-6

300 000 000 m / s x1, 8x10-6 = 540 m / s

Ciò si traduce in migliori laboratori del mondo. Non fidarsi di loro senza motivo. Quindi, la differenza nei tassi possono essere due o tre ordini di grandezza inferiore. Deliberatamente in laboratorio è impossibile fissare una piccola differenza di velocità.

Ma aumentando il percorso della luce per migliaia di anni luce o più, abbiamo anche aumentato la differenza di tempo necessario per percorrere questo cammino di luce rossa e blu, e aumentare così tanto che non hanno bisogno di strumenti sofisticati per documentare il risultato. Anche con la differenza di velocità in diversi colori in 1 mm / s, per un migliaio di anni per ottenere indietro nello spazio 1мм/сх1000летх365днейх24часах60минутх60сек. = 3*1010mm =

 = 3*107m = 3*104km

 La differenza di tempo in tempo di rosso e blu poi solo 0,1 secondi.

 Prendendo la differenza di velocità di 10 mm / s, si ottiene la differenza di tempo di registrazione di rosso e blu in 1 secondo.

 Prendendo la differenza di velocità di 100 mm / s, si ottiene la differenza di tempo di registrazione in 10 secondi.

Se l'oggetto selezionato ad una distanza di 1000 anni luce, una dispersione molto bassa, o abbiamo perso l'inizio della manifestazione, allora possiamo passare allo studio di oggetti ad una distanza di 10 000 o 100 000  o 1000  000 anni. E questo non è sufficiente? Ancora una volta in ritardo per una sessione? Poi passa al soggetto ad una distanza 1000 000 000 anni. La cosa principale è quello di trovare l'evento accidentale o naturale, guardarlo dall'inizio, registrare lo spettro, registrare il tempo di comparsa nello spettro di alcune linee.

 Nova e esplosioni di supernova a distanze maggiori, ovviamente, un evento eccezionale. Ma basta con altri eventi.

 Che rileva la dispersione della luce nel vuoto, e la determinazione del suo valore?

 Primo, alcuni degli eventi che sono attualmente considerati simultanea, saranno separate nel tempo. Dopo tutto, anche la luce che cade sul contatore, si compone di frazioni, emessi in tempi diversi e da diversi punti di spazio!In secondo luogo, sarà possibile determinare la distanza di oggetti cosmici. Più precisamente si definisce la dispersione della luce nello spazio, meglio sapremo la vera posizione delle stelle e delle galassie. E senza problemi e collegamenti a autorità.

 In terzo luogo, rivela nuove proprietà dell'universo, un vero e proprio spazio non astratto. Deselezionare la questione della materia oscura.

 In quarto luogo, sarà chiaro la storia dell'universo, con le sue fasi iniziali, la più misteriosa e interessante