Sulla possibilitа teorica di creare un vaccino contro il cancro

on 13 October 2012.


     Jenner ha privato l'umanità di paura del vaiolo. Ogni anno del multi-miliardi di popolazione sono fissati casi sporadici. Alcuni paesi hanno addirittura deciso di abbandonare la vaccinazione obbligatoria contro il vaiolo. Malattia Killer oazalos impotenti contro i vaccini.  
    Molte malattie sono stati sconfitti dalla vaccinazione. I corsi sono vaccinazioni obbligatorie in quasi tutti i paesi, sono coperti da centinaia di milioni di persone. Tecnologia di produzione del vaccino migliorata, tragici casi (simile, per esempio, il vaccino antipolio, quando migliaia di persone sono state infettate) ora sono virtualmente eliminati.
     Ma ci sono anche le malattie in modo tale che o meno di vaccino, o costantemente li eludere. Per esempio, la variabilità del virus influenzale ancora non è possibile creare un vaccino efficace. L'influenza è una sorpresa, imprevedibile, non sappiamo come lui e il suo partito attaccare in questo anno in questo luogo: lo spagnolo, Hong Kong, Russia, uccello ... Pertanto, non determinare quale vaccino è costituito - a causa della sua produzione richiede tempo e un sacco di soldi. Questa è la soluzione ideale è possibile, ma richiede uno sforzo enorme e il tempo - necessità durante l'epidemia, determinare il tipo di influenza, preparare rapidamente un gran numero di dosi di vaccino, verificare l'efficacia del vaccino per vaccinare la popolazione. Sebbene individualista ricco è possibile sintonizzare il sistema immunitario è a questo tipo di virus, ed è nel momento giusto.
 E sembra che l'immagine triste di trattamento del cancro. Finora su eventuali vaccini, nessuno vuole. La chemioterapia e radioobluchenie - rimozione conservatore - in fretta.
Nel frattempo, secondo l'autore, ci sono alcuni fatti che permettono uno sguardo ottimistico al problema.
     E 'noto che i trapianti di organi sono selezionati massima somiglianza genetica tra donatore e del ricevente - quindi i periodi di esclusione sono massimizzati. Ma si può porre la domanda in un altro modo: quando il corpo rapidamente rifiutare il trapianto? Ovviamente, quando l'incompatibilità massima genetica. O innesto sarà espresso corpo antigenica. E 'noto che anche i loro antigeni propri organismi degli altri ...
Fatti noti di scomparsa spontanea di tumori. Sono incredibili, incredibile, causano un aumento di interesse. Per qualche ragione, il corpo ricorda improvvisamente e riconosce i cambiamenti di onkokletki per ostile, cominciano un massiccio attacco di forza del sistema immunitario. In pochi giorni, il tumore è mangiato da macrofagi e linfociti, scompare senza lasciare traccia. Qual è stato l'impulso per questo - non è chiaro.  
Conoscere la reazione Prausnitts-Kyustnera. E 'questo, che è certamente sano, non subire qualsiasi persona allergica per via sottocutanea umani allergie siero. Dopo 24 ore a sito di siero inoltre aggiunto sostanza che si sospetta allergia. E se nel sito di una reazione allergica in forma di bolle o arrossamenti tagliente, si conclude che una persona che soffre di allergie, ha una elevata risposta a questo allergene. Il più delle volte, questa reazione viene effettuata per identificare eventuali allergie agli antibiotici - in realtà dosi molto piccole di loro di un uomo con uno shock anafilattico grilletto sensibile. Pertanto, per il test di allergia anche una piccola quantità di farmaci è la morte. Per lo stesso, che si è offerto volontario per una prova, una reazione positiva (arrossamento, infiammazione) è indipendente 1-2 ore.
     Così, una persona sana può essere utilizzato per controllare la risposta del paziente uomo su un particolare farmaco (o sostanza, o antigene ... o gruppo di celle). Ma dal momento che non c'è bisogno di controllare la risposta del paziente al oncogeni umani - queste reazioni sono noti per essere sbagliato, è necessario un ultimo passo, causare una reazione sana al onkokletki dati una persona sana, e quindi trasferire queste reazioni al paziente (somministrare il vaccino.) 
   Da tempo è stato chiaro che il cancro - una malozaraznaya malattia. Tumore mai prizhivlyaetsya in un altro corpo, se le proteine ​​di istocompatibilità e il corpo sono diversi. Anche tumore trapianto in un unico organismo, di solito non porta a attecchimento! Solo i gemelli identici, questo processo sarà una probabilità del 100%, come nel trapianto di organi o tessuti. Per tutte le altre cellule auto gli individui hanno l'antigene per la distruzione. E mentre questa distruzione è costruito dalla risposta della risposta immunitaria, produrre anticorpi. Pertanto persona sana infestazione onkokletki abbastanza sicuro ... Anche se molto spaventoso a causa della possibilità non può essere esclusa ... E dal momento che le persone geneticamente più vicini possibile reazione neottorzheniya, è chiaro che il vaccino preferibilmente prendere narabotchikom individuo geneticamente distanti (non parenti stretti).
    Per ottenere siero di cancro, è necessario immettere i vivi (o morti) cellule tumorali del paziente per l'animale (o persona) che può superare, per sviluppare una forte risposta immunitaria a loro, e poi da l'animale deve ricevere il farmaco (vaccino), e solo questa stesso paziente può essere somministrato. Nessuno dei quali largo uso non è fuori questione. Cioè, il vaccino deve essere strettamente personale, e molto organospetsifichnoy. Per altri pazienti, sarà completamente inefficace - hanno altre cellule che sono geneticamente diversi dalla produzione vaccino combinato! 
  I tentativi di ottenere i farmaci di un altro, che è, per cancro ai polmoni, o il cancro alla prostata, o il cancro della pelle per tutti gli uomini sono stati, a mio avviso, destinato a fallire: il cancro - una malattia delle proprie cellule e la lotta con queste cellule possono solo farmaci ostrospetsifichnymi , individuale, personale. Ecco perché senza prospettive, secondo l'autore, la direzione in oncologia, che è alla ricerca di un oncogeni specifici nelle cellule tumorali e li rende i vaccini comuni. Per ogni paziente dovrebbe avere un unico fornitore di vaccini per altre malattie (cancro) dello stesso paziente - ancora separato (e, preferibilmente, è un altro!) Immunità Narabotchik.
     Fighting è comune a tutte le malattie umane (come il vaiolo, per esempio) causati da un singolo patogeno, era di sviluppare una risposta comune a questo agente, anche se la reazione del vaccino prodotto. Ma la lotta con una malattia individuo può avere successo nello sviluppo della risposta individuale.
     Può sembrare un po 'caro, per esempio, per impartire una singola mucca con il cancro può sembrare inculcare fanatismo per il paziente non è un animale e un essere umano, ma, parlando del modo, anche i più redditizi, disumano, che abbiamo in mente la possibilità di una soluzione fondamentale al problema. Poi migliorare il modo di trovare altri metodi, bypass strade, nuove tecniche sarà possibile. Aiuto Conoscenza ed esperienza, le competenze, e trova in questo.
Qual è il meccanismo del vaccino?
 Le cellule tumorali non sono determinate dal proprio corpo come ostile, non vengono distrutti dal proprio sistema immunitario. In primo luogo, essi sono organismi geneticamente correlati. In secondo luogo, tutte le malattie tumorali - di solito a lungo termine, cronicamente perdite, quindi per un lungo periodo di tempo è stato abituarsi alle cellule immunitarie modificate. Allo stesso modo si sta abituando alle nuove proteine ​​e sostanze via il corpo, ad esempio, come un bambino, ma compare durante la pubertà (a proposito, in questo periodo ci sono stati numerosi insuccessi del sistema immunitario). E, infine, onkoopuholi protetto dalla barriera corpo, diminuendo notevolmente le unità riconoscimento dell'antigene. Come feto geneticamente aliena nel grembo materno è protetta dagli effetti del suo sistema immunitario. Ed è per questo che la chirurgia è a volte porta al processo di generalizzazione di metastatizzare - distrugge la guaina protettiva (capsula), la rimozione del tumore, ma ha lasciato un onkokletok pochi, si dà loro la libertà di movimento per il corpo e moltiplicarsi incontrollato. Anche puntura del tumore (una procedura necessaria!), A mio avviso, può causare la distruzione della barriera protettiva.
     Nel frattempo, è affidabile noto che variazioni onkokletki tale che il sangue possono essere anticorpi a loro. Anticorpi sono, e non vi è alcuna risposta immunitaria. Cloni di linfociti accettato queste cellule (e complessi di anticorpi delle cellule) come il suo, inibiscono la reazione di distruzione e di rifiuto, sopprimere queste reazioni.
  Alla ricerca di altri anticorpi. Ma questi anticorpi non saranno in grado di creare il corpo, è un percorso di perdere, creando una cella anticorpo percepito come nativo. Pertanto, è necessario immettere onkokletki in un altro organismo, che si è sviluppato loro risposta immunitaria dura, rilasciano anticorpi ad alta affinità come elementi del tutto estranei. E come qualcun altro complesse cellule tumorali anticorpi propri del corpo sarà semplicemente deve essere distrutto.
     Preferibilmente, il vaccino è stato fatto vicino la lesione (o direttamente nelle). Dopo tutti gli anticorpi, di altre persone - questo è sbagliato, possono essere catturati, e per un altro obiettivo, le diverse cellule del corpo hanno un sacco di somiglianze, un sacco di siti simili sulle membrane. Relativa alle cellule sane del corpo, questi anticorpi stranieri sviluppate a onkokletki volontà nizkoafinnymi, scarsamente mirato. Ma ha preso di mira? E che una piccola probabilità, ma è in grado di elaborare gli errori, non hanno colpito il bersaglio, invece, entrare in un altro obiettivo, che ha qualche somiglianza con il vero. Chiaramente, più si è vicini al vero obiettivo, più è probabile che a colpire. Poi, la reazione deve pick-up del sistema immunitario valanga. 
  Tuttavia, ci sono generalmente una reazione negativa quando anticorpi ad alta affinità sviluppato per combinazione membrana, caratteristica di tutte le cellule sane. Controllo vaccino coltura per le cellule sane deve precedere l'applicazione. Forse un vaccino narabotchika sarà sufficiente, il processo è casuale, imprevedibile, in gran parte paradossale. E non si ri-entrare nelle varie possibili cellule tumorali narabotchikam per trovare il modo più efficace per un determinato paziente un vaccino.
     Se la lesione (tumore) è grande, allora il momento di rigetto risveglio probabilmente forte deterioramento della salute: tutti gli eventi saranno simili a quelle del noto organo trapianto estraneo (e analogamente nella sepsi ferita purulenta). Ma gravemente sopprimere la risposta immunitaria soppressore non si può! Preferirei ridurre l'attenzione a questo punto, rimuovere il tumore. Le cellule rimanenti non rimossi annientato il sistema immunitario. Operazioni di problemi sono stati molti in questi piccoli saldi: per aver violato la capsula del tumore, in gran parte protegge il corpo da metastasi, limitando la potenza e la crescita incontrollata di cellule maligne, dando loro la libertà di insediamento, metastasi, la riproduzione, altri organi.
  Vi è un aspetto molto interessante l'uso di vaccini, sviluppato da alcune delle proprie cellule: correzione cosmetico o terapeutico. Rigorosamente farmaco specifico (vaccino) per la riparazione di difetti, come la pelle, o per sciogliere benigna o, infine, per distruggere le cellule vecchie - questo sarà realizzazione dei sogni. Ma di nuovo, un tale prodotto sarà strettamente individuale, strettamente specifico, relativamente costoso da acquisire e, purtroppo, inaccessibile alle masse.
      Abbiamo bisogno di parlare dei principi della decisione, anche se ci sembra non del tutto etico (morale o no). Qualcun altro troverà un modo, forse, una migliore o più efficace, e, naturalmente, più morale. E gli auguriamo ogni bene!